Quale tipo di Cuffie Wireless fa per te? Guida all’acquisto

Share this on Facebook, Twitter, ...

Piaccia o no, sempre più produttori di smartphone stanno abbandonando i jack per le cuffie per rendere i loro dispositivi sempre più sottili. Sia che tu ascolti musica mentre corri, ti alleni in palestra, viaggi in treno o semplicemente mentre cammini o riposi in casa, ecco come capire se il wireless è meglio per te e quali cuffie acquistare.

L’audio Bluetooth ha fatto molta strada

Anni fa l’audio wireless era sinonimo di suono orribile. La maggior parte delle cuffie wireless utilizza il Bluetooth, la stessa tecnologia a corto raggio che consente al telefono di dialogare con l’auto, ad esempio, o il mouse wireless con il laptop. L’audio Bluetooth aveva un suono orribile perché pensato per il corto raggio e non progettato per scambiare grandi quantità di informazioni, e doveva essere pesantemente stressato per funzionare. Ma quello era allora, e le cuffie wireless suonano molto meglio oggi: il Bluetooth non è più un enorme compromesso audio.

Le versioni più recenti di cuffie senza fili, incluso il nuovo Bluetooth 5.0, promettono velocità di trasferimento più elevate per più dati, il che si traduce in una migliore qualità audio e in un suono più ricco.

Attualmente le cuffie e gli auricolari Bluetooth sono disponibili in più fasce di prezzo. Esistono anche modelli che promettono una qualità audio superiore, se si è disposti a pagare qualcosa di più.

Considera cosa e quando ascoltare

Siamo onesti: se sei un audiofilo irriducibile – qualcuno che ama semplicemente sedersi e ascoltare la tua musica per un’esperienza completa, profonda e coinvolgente – le volte in cui potresti volere usare esclusivamente le cuffie wireless potrebbero non essere molte.

D’altro canto se fai il pendolare in autobus o in metropolitana, o vai a correre o ti alleni in palestra, probabilmente non sei veramente concentratissimo sulle sfumature della musica. Ne hai bisogno per distrarti, o soffocare il rumore del treno o della tua amica pendolare chiacchierona, ma non ne hai bisogno per apprezzare appieno l’estensione vocale del tuo cantante preferito.

Isolamento o Cancellazione attiva del rumore?

Nell’ultimo caso avrai più probabilmente bisogno di cuffie che ti consentano di avere un’idea di ciò che accade intorno a te, ma che blocchino comunque alcuni rumori esterni. Questo è chiamato “isolamento” (il termine audio per “bloccare il rumore esterno o indesiderato”), ed è l’ideale se si prevede di indossare le cuffie wireless in luoghi pubblici rumorosi.

È inoltre necessario che le cuffie si colleghino facilmente al telefono e rimangano connesse senza costringerti a interrompere l’ascolto per ricollegarle. Potresti anche essere preoccupato per la durata della batteria, soprattutto se le usi mentre corri o sei in treno o in macchina come passeggero. Tieni a mente tutto questo quando ti appresti ad acquistarle.

In alternativa, supponiamo che tu voglia cuffie wireless per l’ufficio. Potresti averne bisogno di un paio con maggiore attenzione alla qualità audio, dal momento che probabilmente le utilizzerai mentre sei seduto alla scrivania a lavorare. Potresti anche volere qualcosa che blocchi il frastuono del tuo ufficio, ma non tanto da farti sorprendere se un collega si avvicina per parlare con te. Potresti prendere in considerazione qualcosa con “cancellazione attiva del rumore“, ovvero cuffie con un loro microfono incorporato, per ascoltare i suoni intorno a te e creare un’onda sonora opposta che li annulli.

L’isolamento è generalmente meno costoso, poiché non richiede la tecnologia (o l’alimentazione della batteria) per la cancellazione attiva del rumore. Tuttavia, le cuffie con cancellazione del rumore sono le migliori per bloccare il suono e consentirti di concentrarti sulla musica. La qualità audio però non sempre è eccelsa, nei modelli più economici di cuffie con cancellazione attiva del rumore.

In conclusione, al momento dell’acquisto devi avere ben presente se vuoi utilizzare le tue cuffie wireless in pubblico – dove hai bisogno della consapevolezza della situazione intorno a te – o in privato, dove vorrai un’esperienza di ascolto più intima. Considera anche le tue esigenze di qualità audio, alla luce di quanto detto.

Non sprecare il tuo budget, anche se i produttori lo vorrebbero

Dopo aver considerato quando e dove hai bisogno delle tue nuove cuffie wireless, è il momento di pensare a cosa vuoi spendere, proprio per evitare di spendere troppo. Tieni presente che le cuffie wireless più economiche sul mercato probabilmente sono assemblate con componenti di qualità inferiore. La qualità costruttiva è ciò che rende le tue cuffie robuste e solide, invece che economiche e fragili.

Ancora più importante, non lasciarti ingannare dal marketing del produttore che poco ha a che fare con l’esperienza di ascolto reale. Vale la pena spendere di più per la durata della batteria se si desidera che le cuffie durino più a lungo tra una ricarica e l’altra, ma probabilmente gli effetti LED personalizzabili non sono così essenziali… Ricorda che la cancellazione attiva del rumore costa di più, e scarica la batteria più velocemente. Un microfono integrato, in modo da poter rispondere alle chiamate, potrebbe valere la pena a seconda dei casi, ma non spendere troppo per funzionalità che non utilizzerai.

Alcuni suggerimenti finali

Le cuffie sono difficili da acquistare perché non puoi provarle davvero sul serio, prima di acquistarne un paio. Certo è facile dare suggerimenti specifici se stai cercando le migliori cuffie wireless per fare esercizio, cuffie Bluetooth over-ear full-on (forse più ideali per l’ascolto in ufficio che per la portabilità), o i migliori auricolari wireless portatili per chi vuole tutto: qualità audio, la capacità di rispondere alle chiamate, la portabilità e l’isolamento moderato… Oltretutto il nuovo Bluetooth 5 è ormai una realtà, il che significa che ci sarà una corsa da parte dei produttori di cuffie per cercare di convincere i fan dell’audio ad aggiornarsi.

Per cercare di semplificare le cose, abbiamo scelto qui di seguito le migliori 10 cuffie wireless bluetooth attualmente disponibili, cercando di mettere insieme una collezione di modelli abbastanza variata da potere soddisfare le esigenze di tutti, dall’audiofilo convinto, al runner, all’utilizzatore occasionale.


Share this on Facebook, Twitter, ...
Available for Amazon Prime